Erano gli anni della ragioneria al Gonzaga.

Un giorno la fortuna si presentò con i panni del nostro professore di italiano: Fratel Edgardo.

Edgardo disse alla classe che aveva ricevuto da un benefattore un bel numero di scatoloni contenenti un disco di musica blues in più copie; rimaneva solo il problema di trasformarli in denaro.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci