Michele al mio matrimonio

14 novembre 2013

Livia, che ringraziamo, ci manda questo video, commentando:

“Il video è stato fatto da mia sorella Lavinia in occasione del mio matrimonio il 16/10/2004, eravamo ad Alzate Brianza.
A mia insaputa veniva chiesto agli amici un commento su di noi e naturalmente Micky, al posto di fare i soliti auguri o battute, ha improvvisato una scenetta esilarante coinvolgendo anche le persone attorno a lui.”

San Francisco 1992

8 maggio 2013

SFBridge

Michele è con Sofia e Frank, io con la mia amica Manu, un albergo: per caso siamo tutti lì per cercare qualcuno (non ricordo chi, ma forse ci stavano Michele e gli altri), una battuta (con Michele erano sempre battute), italiane?  Sì! E via, mezza vacanza passata insieme.

Leggi il seguito di questo post »

Cinque anni fa…

25 febbraio 2013

MicheleBeach

 

…ed era proprio un Lunedì mattina!

Ciao Michele, ci manchi proprio tanto!

Il Team di mdgblog

Il cuore è uno zingaro

10 novembre 2012

Michele interpreta il “classico”. Una registrazione del 1986 recuperata dal “Maestro” Marco, a cui va il nostro ringraziamento.

Michele Di Giorgio – Il cuore è uno zingaro (1986) edit ok

Un re senza corona

7 settembre 2012

Ciao,

mi chiamo Patrizia ed ho avuto pure io il grande onore di conoscere Michele…

Purtroppo ci siamo persi di vista…..

Poi, esattamente un anno fa, ho saputo della sua scomparsa…

Leggi il seguito di questo post »

25 febbraio 2012

Novità 5000

2 novembre 2011

La copertina di Novità5000

La copertina di Novità5000

Riceviamo da Sofia un contributo insolito e divertente:

Finalmente l’ho trovato! E’ Novità 5000, un giornale di gossip hand made uscito in un’unica copia… dalla testa di Michele.
Nota del redattore: allora non c’erano il mac e photoshop, ma come ben sapete Michele non era certo il tipo da perdersi per delle quisquilie del genere,
le foto le aveva ritagliate e incollate a mano e i testi delle didascalie li aveva scritti a pennarello.
Spero che nei pdf allegati si leggano anche i testi, quello sulla filosofia del giornale in cerca della formichina rossa in un mondo di formiche nere, è esilarante.
Mi piace l’idea di poterlo condividere, perché se c’è una cosa che Michele ci ha insegnato (per la verità le cose sono ben più di una) è che nella vita bisogna saper ridere.

Leggi il seguito di questo post »